S.Nicandro G.co e la preghiera in rima del Giovedì Santo delle sorelle Cianciaruso ( Vincena ed Antonietta ).