Con l'8 settembre si apre il Ciclo d'Autunno, festività dedicata alla Vergine Maria SS. di Costantinopoli. Questa festa fu ordinata da Sergio I° nel 688 per ottenere, come ottenne, con l'intercessione di Maria :

1) di essere liberato dalle inique vessazioni dell'Imperatore Giustiniano II°, il quale voleva sostenere come ecumenico il Concilio Trullano, tenuto dai greci in Costantinopoli, malgrado la costante disapprovazione del Papa, il quale perciò nè vi spedì i propri legati, nè volle mai approvare i canoni;

2) di riconciliare con la chiesa romana il Patriarcato di Aquilea in Istria, che si ostinava a non riconoscere come legittimo il V Concilio Ecumenico, in cui si erano condannati i tre eretici Libri di Teodoreto, Teodoro di Mopsuesta ed Iba, denominati i Tre Capitoli.

Allegati: 8-settembre-1984jpg.jpg |